giovedì, marzo 15, 2007

Solo e solamente un sorriso. Nient'altro? Forse un dubbio. Anzi, sicuramente un dubbio. No, non ho voglia di impegnare il mio tempo per non essere costretto a non pensare, e non ho nemmeno voglia di aspettare che quel dubbio si dilati per poi esplodere. Come una porta che non si chiude bene, non posso attendere oltre, non posso rischiare di rimanere fuori.

2 commenti:

ELLE ha detto...

....forse esistono più dubbi che certezze...
...Nel film "la macchia umana" la protagonista formula una frase:""l'azione è nemica del pensiero"".
Risolvi quel dubbio e ti auguro un fine settimana ricco di sorrisi!
Bye

gianluca ha detto...

>> ciao Elle! esistono sicuramente più dubbi che certezze...e non è poi un male...basta che non diventino una patologia o un'abitudine.

amemtto di essere affascinato "dal dubbio" in sè: mi chiedo spesso qual'è il suo vero significato, e da cosa vuole mettermi in guardia. è una parte di me che mi vuole dire qualcosa. qualcosa che non voglio sentire? decifrare? ammettere?
o è solo un collage della mente filtrato (distorto?) dai sensi?