sabato, maggio 01, 2010




Title: First project to touch the moon.

Lentamente. Risate e occhi allegri. I minuti saltavano via direttamente di mezzora in mezzora, quasi di fretta. In tavola le bottiglie mezze vuote e il vassoio con il dolce, oramai ridotto a qualche brociola.
Una canzone dopo l'altra, una parola dopo l'altra.

3 commenti:

Spaccianeve ha detto...

Che meraviglia il tuo blog! Bellissime immagini...

gianluca ha detto...

grazie!

polliWOAH ha detto...

Sono capitata nel tuo blog per caso. Mi hanno colpito le tue foto grafiche. Davvero spettacolari. Pensavo di fare un giretto ogni tanto e commentare. Sempre se sei d'accordo.