sabato, luglio 29, 2006

Ma tu sei più di quel che sembri. È che ti nascondi. Di solito le ragazze scompaiono in inverno e sbocciano con i primi caldi, quando la stoffa si accorcia e i centimetri di pelle nuda non scarseggiano. Tu invece hai nascosto quello che avevi dentro, dietro un pesante trucco. O forse, semplicemente, ho imparato a conoscerti.

2 commenti:

Alessandra ha detto...

...non si impara mai a conoscere qualcuno completamente piccolo gian...ci vediamo presto,un bacio

michelle ha detto...

chi è questa ragazza che ti sta così a cuore???