giovedì, gennaio 25, 2007

Tempo da neve, mentre la mattina si scioglie. Mi trovo a pensare che anche un'anima calda a volte si perde, quando smette di volersi bene.

8 commenti:

Anonimo ha detto...

...e di solito quando finalmente ritrova la strada...non è mai più la stessa

gianluca ha detto...

grande Neo_s..le parole che non mi venivano in mente..

Nick ha detto...

certo però avendo sempre in mente la rotta da seguire non ci si può sbagliare, nemmeno se le cose intorno a noi cambiano forma o mutano di aspetto esteriore...

gianluca ha detto...

ciao Nick! ammazza se sei deciso...!!! non è che per osmosi, mi dai un pò della tua sicurezza?! (p.s: ma sei "il nick" che conosco io? se sì, mi fa davvero piacere trovarti da 'ste parti! sennò, bentornato, chiunque tu sia!)

Anonimo ha detto...

...un'anima calda non si perde mai.

gianluca ha detto...

perchè un'anima calda non dovrebbe perdersi?

Anonimo ha detto...

..non si perde. Semmai, si mette in discussione..vive l'esperienza della crisi, ma non credo si possa chiamare perdita.

gianluca ha detto...

se non avessi perso - per sempre, e non accidentalmente - alcune care persone, che possedevano un'anima calda, potrei pure darti ragione. mi spiace, ma la vita mi ha dimostrato che purtroppo non sempre và come dovrebbe andare. non la chiamo crisi, la chiamo proprio perdita, anche se il mio post non voleva spingersi fino a questo punto, di non ritorno.