giovedì, febbraio 15, 2007

Non cambierei niente. Davvero. Alzo il volume della radio, la musica riempie l’abitacolo, non ci sono altri rumori. Le luci dei lampioni, a disegnare sull’asfalto cerchi gialli; i neon delle insegne che lampeggiano a tempo. Arrivo a casa, ma non scendo dall’auto, mi gusto gli ultimi 2 minuti di questa fantastica canzone. Guardo in alto, niente luna stasera. Poi mi accorgo che le stelle stanno danzando, seguendo il ritmo, in punta di piedi sulle pozzanghere in cielo.

4 commenti:

Anonimo ha detto...

adoro come sai usare le parole...sei una persona intelligente e stimolante ...qst è un blog mai banale acuto nelle osservazioni che vengono fatte ...si è quasi rapiti quando si leggono certi tuoi racconti...ce ne fossero di piu' di ragazzi come te!
*federica*

Walter ha detto...

E' una vera e propria poesia!! Bel blog!! L'ho scoperto attraverso l'iniziativa 2.000 blogger!! Ciao!

neo_scapigliato ha detto...

Ciao Gian..bel post come al solito...
che cos'è l'iniziativa 2.000 blogger? mi sto cominciando a sentire come quando si tornava a scuola dopo aver avuto il morbillo...e tutti sapevano fare le divisioni

gianluca ha detto...

>>> federica: grazie mille per i complimenti. ma non dire "magari ce ne fossero di più ragazzi come te" perchè sono un ragazzo normalissimo, anzi di provincia..niente superpoteri!

>>> walter: benvenuto da queste parti! eh sì, pure io ho aderito alla campagna 2000 bloggers, anche se devo ancora mettere il bannerino, ma provvederò al più presto!

>>> neo_S! FINALMENTE!!! ti davamo per disperso! era da una vita che non ci si vedeva da 'ste parti! 2000 bloggers è un'iniziativa simpaticissima. senza dilungarmi in tante parole, ti do il link: http://www.sid05.com/2000blogger/2000blogger-italiani.asp

in effetti...neo_S non può proprio mancare! ciao!