mercoledì, agosto 22, 2007

Title: What should I wear today?

Gli veniva da ridere. Pensava a quanta plastica modellata camminava lungo le vie del centro, le stesse che stava percorrendo.
Non criticava la possibilità di scegliere. Non criticava chi non accettava il proprio corpo.

Gli sembrava assurda la fierezza di certi atteggiamenti sopra le righe, ma non stava a lui giudicare.

Un'edicola lì vicino esponeva riviste patinate con ragazze avvenenti in copertina.

Riprese a camminare sorridendo.

5 commenti:

dioniso ha detto...

...la società dell'immagine...l'incultura dell'apparenza...

Elle ha detto...

Purtroppo è così...camminando per strada e per spiagge di plastica se ne vede un po' troppa indossata anche da chi probabilmente non ne ha neppure bisogno.
Ma tutti questi ritocchi poi agli uomini piacciono?
Un salutone

Lorenzo ha detto...

Detta nella maniera peggiore possibile: "Il mercato offre quello che l'aquirente vuole".
Ma sarà così vero che buona parte di noi cerca uno stesso stampo?
Per gli uomini vale il discorso "magra ma formosa".
Ma le donne non sono da meno, cercano l'uomo slanciato con la "tartaruga" senza ben pensare a cosa deve ingurgitare quell'uomo per raggiungere una forma fisica che naturalmente (come razza caucasica) non ha.
Noi siamo quello che vediamo, purtroppo non abbiamo anticorpi che difendo il cervello da quello che i nostri occhi ci mostrano, forse un giorno inventeranno un "antispam" per il cervello che "filtri" tutti i stereotipi fatti per il mercato, e ci faccia essere come la natura ci vuole.

dioniso ha detto...

bello l'"antispam" neuronale...

gianluca ha detto...

Grazie a tutti per la partecipazione.

Non giudico, per carità, ma diavolo..i primi ritocchi a 20 anni non sono un pò troppo precoci?

Ognuno è padrone di sè stessi. Un pò di sana perplessità.